BaggioToday

Bus di Lampugnano, turista picchiato e derubato di tutto

È accaduto sabato sera, a Lampugnano, intorno alla mezzanotte, a un turista bulgaro di 22 anni che stava aspettando un autobus diretto a Lione

Ancora violenza ai danni di un turista, derubato di tutto.

È accaduto l'altra, a Lampugnano, intorno alla mezzanotte, a un viaggiatore bulgaro di 22 anni che stava aspettando un autobus diretto a Lione. L'uomo è stato colpito più e più volte da due balordi.

In base alle prime ricostruzioni, in particolare, il 22enne sarebbe stato prima aggredito e immobilizzato dai due e poi colpito in faccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rapinatori gli avrebbero portato via una borsa che conteneva una macchina fotografica e un computer. Il giovane aggredito è rimasto ferito in modo lieve ed è stato portato all'ospedale San Carlo solo per accertamenti, ma non aveva gravi ferite. Sul luogo dell'aggressione sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per individuare i due malviventi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento