BaggioToday

Sparatoria con i carabinieri, tre feriti in piazzale Zavattari

Colpi di pistola, questa mattina, in una strada milanese con le forze dell'ordine. Due persone, un uomo e una donna, sono rimaste ferite

Una sparatoria con le forze dell'ordine è avvenuta questa mattina a Milano. Secondo quanto si è appreso, i feriti sono un uomo di 51 anni e una donna di 22, le cui generalità non sono ancora note ma che dovrebbero essere di origine straniera. Il primo è stato trasportato dal 118 all'ospedale San Carlo e la seconda a Niguarda. Il fatto è avvenuto poco prima delle 11 in piazzale Zavattari, non distante dalla Fiera e dallo stadio di San Siro. Sul posto, oltre alle ambulanze, si trovano molte pattuglie del Comando provinciale dei carabinieri. (ANSA)

GLI AGGIORNAMENTI

23 aprile ore 16.30 - Operata anche la 22enne per l'estrazione di un proiettile. In tarda mattinata anche la 22enne rumena che si trovava sulla Bmw del presunto rapinatore è stata operata. I medici nel Niguarda hanno riscontrato uno dei due proiettili sparati dal carabiniere conficcato nella gamba della donna. Secondo quanto si apprende il bossolo avrebbe praticato un foro d'entrata e d'uscita sulla coscia sinistra per poi conficcarsi nell'altra gamba. La donna ha sopportato bene l'intervento, riuscito, e non versa in gravi condizioni.

23 aprile ore 14.45 - Bandito sotto intervento chirurgico. Continua ad essere transennata in attesa dell'arrivo del magistrato l'area prospiciente al luogo della sparatoria. In mezzo alla strada si trovano una Bmw station wagon nera e una Smart nera l'una a ridosso dell'altra, come se si fossero scontrate. Nella Bmw e per terra, numerose macchie di sangue. Il malvivente - 51 anni, italiano - ferito alla pancia, in questo momento è sotto i ferri all'ospedale San Carlo di Milano. La prognosi è riservata.

23 aprile ore 13.20 - L'area di piazza Zavattari è ancora transennata. Ancora dettagli sui fatti di questa mattina, nei quali è rimasta coinvolta una pattuglia del nucleo investigativo dei carabinieri di Monza. I militari erano impegnati nel fermo del terzo componente della banda che ieri svaligiò una banca, ma l'auto del ricercato ha spintonato uno dei carabinieri, trascinandolo per alcuni metri. A quel punto la pattuglia ha sparato due colpi che hanno ferito il malvivente e la donna rumena che era a bordo della sua auto. Per il militare trauma cranico, è in ospedale ma non versa in gravi condizioni. Non è in pericolo di vita neanche il rapinatore che, viene riferito, non era armato. L'area è tutt'ora transennata.

23 aprile ore 12.35 - Ferito anche un carabiniere. La sparatoria, secondo le prime informazioni, sarebbe avvenuta durante la ricerca del terzo elemento di una banda di rapinatori. Nel conflitto a fuoco sono stati feriti il malvivente (uomo, 51 anni), un carabiniere colpito alle gambe e una ragazza di 22 anni, sembra raggiunta dalle schegge di vetro dell'auto del rapinatore. Il 51enne è stato trasportato al San Carlo di Milano con ferite all'addome e alle braccia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Visualizzazione ingrandita della mappa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento