BaggioToday

Via Novara, picchiano e derubano trans: va in ospedale

Il fatto l'11 luglio, reso noto soltanto ieri. Secondo il legale si tratta di una banda non nuova a episodi di violenza

Via Novara, periferia ovest

Hanno picchiato selvaggiamente una transessuale brasiliana di 49 anni, con calci, pugni e anche sassate. E' successo l'11 luglio scorso, ma l'episodio è stato reso noto soltanto ieri. Teatro della vicenda, via Novara, che di notte è popolata da numerose trans.

Lo  ha reso noto l'avvocato Debora Piazza, che ieri ha anche denunciato alla polizia il fatto. Secondo il racconto dell'avvocato, la vittima è stata picchiata e derubata della borsa contenente 60 euro da tre sconosciuti in piena notte. La transessuale è stata portata al vicino ospedale San Carlo e ricoverata in prognosi riservata.

Stando al racconto dell'avvocato, i tre risulterebbero noti alle forze dell'ordine e sarebbero avvezzi a "prendersela con i più deboli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento