BaggioToday

«Rifiuti ovunque, citofoni rotti, bidoni bruciati e a pagare sono i pochi regolari»

Continuano a sussistere gravissimi problemi nei quartieri popolari di Milano, come a San Siro

Rifiuti sparsi ovunque in via Abbiati 6

Recentemente, alla presentazione di "Fare Milano" da parte del Comune, il presidente del Municipio 7 Marco Bestetti (Forza Italia) aveva fortemente polemizzato con la giunta comunale di centrosinistra accusandola di avere sostanzialmente dimenticato il Municipio. Il piano prevede un investimento di 356 milioni di euro per i quartieri periferici. Nel Municipio 7 sono previsti soltanto tre interventi di piccolo calibro: il ripristino di una fontana al Parco delle Cave, un'emeroteca vicino a corso Vercelli e la sistemazione di un giardinetto in un ex nido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Bestetti il Pd aveva replicato ricordando che diversi interventi nei quartieri del Municipio 7 sono stati inseriti nel programma triennale di opere pubbliche. E d'altra parte gli stabili popolari di San Siro sono di proprietà di Aler: i residenti lamentano scarsa attenzione da parte dell'azienda di edilizia residenziale e delle forze dell'ordine. Il Comune di Milano può fare relativamente poco per un intervento pragmatico nei caseggiati, che a San Siro non sono di sua proprietà. Ma può agire in strada, ad esempio con l'attivazione di telecamere di sorveglianza. Che la giunta ha promesso, ma senza che siano state ancora installate. Ci vorrà tempo, ma è almeno dal 2014 che il tema delle case popolari è "esploso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento