BaggioToday

Case popolari: Aler non ha soldi, slitta di un anno la ristrutturazione

"Necessario spendere per interventi più urgenti e non previsti". La risposta a un accesso agli atti

Piazzale Selinunte 6

Andavano reperite urgentemente risorse per lavori da effettuare al più presto altrove. E' questo, più o meno, il motivo addotto da Aler Milano per giustificare lo slittamento dei lavori di manutenzione straordinaria del palazzo di piazzale Selinunte 6, zona San Siro, dal 2018 al 2019. 

Lo rende noto la stessa Aler al consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Nicola Di Marco, che ha effettuato una richiesta di accesso agli atti dopo che gli era stato segnalato che i lavori non stavano partendo. «L'ennesimo caso in cui Aler fa slittare di anno in anno le opere necessarie ad ammodernare l'edilizia residenziale pubblica», commenta Di Marco.

L'intervento complessivo sarebbe stato di 2 milioni e mezzo di euro, comprendendo anche lavori per l'efficientamento energetico dell'edificio, con conseguente calo delle bollette. «L'intervento è stato posticipato di un anno a causa di lavori imprevisti che si sono resi improrogabili nel corso del 2018 (ad esempio i balconi in via dei Cinquecento) e che hanno richiesto di essere trattati con precedenza», scrive Aler Milano nella risposta al consigliere pentastellato.

Di Marco chiede «un piano strutturale di investimenti certi nel tempo, superando lo stallo dovuto al sottofinanziamento e ad interventi tampone fatti a macchia di leopardo e sovente rinviati sine die di anno in anno».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio domenica, nella vicina via Abbiati, il Comune di Milano e il Municipio 7 (insieme a varie associazioni) hanno inaugurato un progetto di rigenerazione urbana in area pubblica (su marciapiedi) con tanto di scritta "Abbi Cura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento