BaggioToday

Bus di Lampugnano, turista picchiato e derubato di tutto

È accaduto sabato sera, a Lampugnano, intorno alla mezzanotte, a un turista bulgaro di 22 anni che stava aspettando un autobus diretto a Lione

Ancora violenza ai danni di un turista, derubato di tutto.

È accaduto l'altra, a Lampugnano, intorno alla mezzanotte, a un viaggiatore bulgaro di 22 anni che stava aspettando un autobus diretto a Lione. L'uomo è stato colpito più e più volte da due balordi.

In base alle prime ricostruzioni, in particolare, il 22enne sarebbe stato prima aggredito e immobilizzato dai due e poi colpito in faccia.

I rapinatori gli avrebbero portato via una borsa che conteneva una macchina fotografica e un computer. Il giovane aggredito è rimasto ferito in modo lieve ed è stato portato all'ospedale San Carlo solo per accertamenti, ma non aveva gravi ferite. Sul luogo dell'aggressione sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per individuare i due malviventi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

Torna su
MilanoToday è in caricamento