BaggioToday

Bulle pestano ragazzina e le spaccano labbro "perchè è troppo bella"

La 15enne era perseguitata fuori dalla scuola da una gang di "bulle" che non sopportava la sua bellezza: l'hanno picchiata e le hanno rotto il naso

Sul posto la polizia ha calmato gli animi

Era perseguitata da un gruppo di coetanee che più volte, fuori dalla scuola che frequenta, l'avevano attesa, minacciandola e, in un caso, colpendola con uno schiaffo al viso, spaccandole un labbro.

I motivi: un ragazzo conteso e il fatto che sia carina. Ieri le ultime minacce e Anna, 15 anni, studentessa dell'Istituto professionale Rosa Luxemburg, ha deciso di fare intervenire gli agenti della questura di Milano che hanno raccolto la sua denuncia e quella di suo padre.

Il gruppo di ragazze che l'aveva presa di mira, che non frequenta la sua scuola, è capeggiato da una coetanea di cui è riuscita a indicare il nome di battesimo.

Ora gli agenti stanno cercando di identificare le appartenenti al gruppo.

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento