BaggioToday

Ragazzina 16enne aggredita in strada: uomo tenta di violentarla, lei lo picchia con la cartella

La vittima è stata soccorsa da un passante. Lei stessa poi ha riconosciuto l'aggressore

Un uomo l'ha trovata in strada, seduta su un marciapiede, mentre piangeva. Così, si è avvicinato e lei si è "aperta": le ha raccontato di quel 50enne che poco prima l'aveva fermata in strada e le aveva chiesto con insistenza e violenza di fare sesso. Quello stesso cinquantenne che lei ha poi riconosciuto e indicato ai carabinieri. 

Un ecuadoriano di cinquantuno anni - sposato, regolare in Italia e senza nessun precedente - è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del nucleo Radiomobile per il reato di violenza sessuale. I militari - allertati da un italiano, anche lui cinquantenne - lo hanno fermato verso le nove poco lontano da una scuola di via Murillo.  

Lì, stando a quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbe fermato una ragazzina sedicenne che stava andando proprio a scuola e, dopo averla tirata per un braccio, le avrebbe fatto chiare e insistenti avance sessuali. La giovanissima avrebbe reagito colpendolo al volto con una cartella e lo avrebbe messo in fuga per poi scoppiare a piangere sotto shock. 

Proprio in quel momento sulla stessa strada è passato l'italiano 51enne, che aveva da poco lasciato il figlio a scuola. L'uomo ha raccolto lo sfogo della ragazza, ha allertato i carabinieri e l'ha fatta salire in auto per accompagnarla dai professori. Durante il tragitto, brevissimo, la vittima ha visto in via Tempesta il suo aggressore, che è quindi stato bloccato. 

L'ecuadoriano, ascoltato dai militari, ha respinto ogni accusa. La 16enne è stata poi accompagnata alla clinica De Marchi, dove l'hanno raggiunta i genitori: i medici le hanno diagnosticato una prognosi di tre giorni per lo shock.

A reagire all'aggressione era stata anche una ragazzina di diciassette anni, che la scorsa domenica era stata bloccata in strada da un uomo che aveva cercato di violentarla e poi l'aveva rapinata.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • Quando però sono i compagni di classe a toccargli la vagina, non si lamentano... è ingiusto

  • stranieri basta.rdi sempre e solo loro

  • Risorse

  • Avatar anonimo di massimo daniele
    massimo daniele

    a morte e.con lui quelli che lo difendono

  • Se autore di questo reato altro che denuncia a piede libero...

  • da castrare e rispedire da dove arriva...

  • Comportamenti bestiali ed inumani, ma basta dire di non esser stati ed il fatto non sussiste?! Ma pensare che qualcuno ha le scatole piene di queste situazioni no?!

  • E quando c'hanno voglia le risorse c'hanno voglia!

  • Basta metterlo in galera per una notte con i peggiori criminali e capirebbe che è meglio prenderlo che darlo????

  • viva le cartelle Invicta

    • Invicta fluo

  • chi suggerisce la pena più cruenta vince un biglietto per il cinema, un film di Dario Argento

  • sarei anche piu radicale via tutto cosi si farebbe anche la pipi addosso

  • Non solo, questi animali devono essere seviziati prima di abbatterli !

  • ******i dovrebbero tagliargli le palle

    • prima li mandiamo dal sindaco poi dalla boldrini e dopo tagliamo lentamente senza anestesia e infine un calcio in vuoi è a casa loro a nuoto

    • Mandiamoli tutti dal nostro sindaco pro migranti ! Fuori dalle palle tutti

      • E chi se lo ciula Sala??!!! :-D

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Attualità

    Da clandestino a scrittore milanese, la storia di Eltjon: "Salvini? Alcune sue idee sono giuste"

  • Politica

    "Liberate Nasrin": gli avvocati di Milano in toga davanti al consolato dell'Iran

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Agguato in via Cadore a Milano, gli si affiancano in motorino e gli sparano in faccia

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Schianto tra auto e scooter in viale Umbria: morto uomo di 47 anni

  • Milano, svaligiati cinquanta box nello stesso condominio: via macchine, bici e motociclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Incidente stradale in viale Fulvio Testi: travolta da furgoncino, morta anziana di 88 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento