BaggioToday

San Siro, dopo via Abbiati nuovo arredo urbano in via Gigante: alleanza Comune-Poli

Il progetto a cui partecipano diverse associazioni del territorio

Nuovo arredo urbano a San Siro

Deliberato un intervento di rigenerazione urbana in via Gigante, zona popolare di San Siro, grazie ad una iniziativa partita dal Politecnico di Milano e avallata dal Comune di Milano, che da tempo ha predisposto un regolamento apposito per la partecipazione dei "cittadini attivi" alla cura e gestione dei beni comuni urbani.

A promuovere il progetto è il dipartimento di architettura e studi urbani (Dastu) del Politecnico, impegnato all'attivazione di reti e spazi pubblici (West Road Project) finanziato da Polisocial Award 2017 tramite il 5xmille. E sempre il Poli, in via Gigante, ha attivato il laboratorio Off Campus.

L'intervento, che per le casse comunali sarà a costo zero, prevede il collocamento di alcuni dissuasori di sosta all'incrocio Abbiati-Gigante, per scoraggiare la sosta abusiva nella sede pedonale; la realizzazione di nuovo verde sotto gli alberi, in uno spazio che oggi viene usato (impropriamente) come parcheggio; la realizzazione di una pedana di legno di fronte alla sede di Off Campus; la posa di due rastrelliere per biciclette; la colorazione del marciapiedi da via Abbiati al Laboratorio di Quartiere; e infine la posa di una rastrelliera da biciclette e di una panchina all'altezza del Laboratorio.

L'iniziativa si prolungherà almeno fino al mese di dicembre del 2021, salvo rinnovo. E oltre al Dastu, parteciperanno numerose associazioni e cooperative del territorio (per esempio: Alfabeti Onlus, Tuttinsieme, Legambici, Mamme a Scuola, Commissione intercultura Cadorna) e anche sei cittadini privati, tra cui il consigliere di Municipio 7 del Partito Democratico Federico Bottelli. 

L'intervento in via Abbiati

E' di qualche mese fa l'inaugurazione, nell'adiacente via Abbiati, del nuovo arredo urbano, sempre attraverso i patti di partecipazione con i cittadini e le associazioni del territorio. E alcune delle associazioni coinvolte in via Abbiati saranno ora protagoniste anche in via Gigante. L'arredo di via Abbiati prevede rastrelliere per biciclette, giochi da asfalto, dissuasori contro la sosta irregolare, panchine in legno e fiori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Pizzerie aperte con i soldi del traffico di droga: sgominato l'affare da 10 milioni di euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento