BaggioToday

Via Gigante, affiggono manifesti contro Comune: 5 denunciati

Il fatto è accaduto la notte scorsa, intorno all'una. Le persone denunciate sarebbero vicine al centro sociale "Il Cantiere". Le frasi sui manifesti sono state ritenute offensive dai carabinieri

La scorsa notte cinque persone, vicine al centro sociale “Il Cantiere” sono state sorprese mentre affiggevano dei manifesti contro il Comune e l'Aler in via Gigante, a Milano. Sono state denunciate per vilipendio delle istituzioni.

Le scritte, sui manifesti, infatti, sono state ritenute, dai carabinieri, offensive nei confronti di Palazzo Marino. In particolare il manifesto polemizzava con le politiche abitative del Comune e inneggiava a una sanatoria generalizzata per gli stranieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento