BaggioToday

Donna ruba 81 euro di lamette e cerca di uscire dal supermercato: arrestata all'Esselunga

La donna è stata arrestata dalla polizia per tentato furto aggravato. I fatti in via Novara

Foto repertorio

Una donna di cinquantadue anni, una cittadina romena, è stata arrestata martedì dalla polizia con l'accusa di furto aggravato. 

Gli agenti l'hanno fermata mentre cercava di uscire dall'Esselunga di via Novara con lamette da uomo per un valore di ottantuno euro. La 52enne, stando a quanto accertato dagli uomini del commissariato Bonola, aveva preso le lamette dagli scaffali, aveva strappato le placche anti taccheggio e si era avviata verso l'uscita. 

Gli addetti alla vigilanza l'hanno notata e l'hanno bloccata, nonostante un suo tentativo di reazione. La donna è poi stata arrestata dai poliziotti e portata via. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, grosso incendio in Stazione Centrale: a fuoco un'area dove si rifugiano i clochard

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Uomo trovato impiccato a un albero in un parco di Milano. Indaga la scientifica

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

Torna su
MilanoToday è in caricamento