BaggioToday

Donna ruba 81 euro di lamette e cerca di uscire dal supermercato: arrestata all'Esselunga

La donna è stata arrestata dalla polizia per tentato furto aggravato. I fatti in via Novara

Foto repertorio

Una donna di cinquantadue anni, una cittadina romena, è stata arrestata martedì dalla polizia con l'accusa di furto aggravato. 

Gli agenti l'hanno fermata mentre cercava di uscire dall'Esselunga di via Novara con lamette da uomo per un valore di ottantuno euro. La 52enne, stando a quanto accertato dagli uomini del commissariato Bonola, aveva preso le lamette dagli scaffali, aveva strappato le placche anti taccheggio e si era avviata verso l'uscita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli addetti alla vigilanza l'hanno notata e l'hanno bloccata, nonostante un suo tentativo di reazione. La donna è poi stata arrestata dai poliziotti e portata via. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento