BaggioToday

Rubano una Enjoy e la lanciano a folle velocità: inseguiti dai carabinieri e arrestati

E' successo sabato notte

Repertorio

Si sono visti sfrecciare, davanti ai loro occhi, una Fiat 500 del car sharing Enjoy. Troppo veloce, in piena notte in viale Aretusa (zona San Siro), una strada che ha una sola corsia per senso di marcia. Così i carabinieri della compagnia Magenta hanno deciso di andarle dietro.

Ne è nato un inseguimento a folle velocità in piena notte (erano circa le due e mezza di sabato 5 gennaio), perché gli occupanti della 500 non volevano saperne di fermarsi. La loro fuga è terminata in via Anguissola, non molto distante, vicino a piazzale Bande Nere, quando i carabinieri sono riusciti a bloccare la vettura.

A bordo c'erano un albanese di 39 anni e un egiziano di 22, entrambi con precedenti. Avevano infranto il vetro della vettura e manomesso il computer di bordo: in pratica, avevano rubato l'auto senza far partire il regolare noleggio. I militari li hanno quindi arrestati per furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento