BaggioToday

Intossicata dal monossido, è grave

Una donna italiana di 35 anni è rimasta vittima di una intossicazione da monossido ieri sera al Milano nel suo appartamento in Via San Giusto

Una donna italiana di 35 anni è rimasta vittima di una intossicazione da monossido ieri sera al Milano nel suo appartamento in Via San Giusto. La donna è stata ritrovata svenuta sul pavimento, mentre il suo cane è stato ritrovato morto sotto il letto.

Il tutto è successo intorno alle 19. Un amico della donna ha cercato di contattarlo e non riuscendoci ha allertato i vigili del fuoco.

La donna è stata portata prima al San Carlo e poi al Niguarda per usufruire della camera iperbarica. Le sue condizioni sono gravi, ma la donna non è in fin di vita.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento