BaggioToday

Milano, in giro di notte con una Enjoy rubata: "È di mia cugina", ragazzo 19enne arrestato

Il giovane, 19 anni, ha detto di aver noleggiato l'auto con l'account della cugina. La storia

Foto repertorio

Con estrema calma e tranquillità ha detto che quell'auto l'aveva regolarmente presa a noleggio con l'account di sua cugina. Poi, sempre con la stessa calma, ha dato ai carabinieri un nome e un cognome reali, veri, convinto di farla franca. Ma a metterlo nei guai, purtroppo per lui, sono state le sue impronte digitali. 

Un ragazzo di diciannove anni, un giovane milanese con precedenti per furto e ricettazione, è stato arrestato nella notte tra domenica e lunedì per falsa attestazione a pubblico ufficiale e denunciato a piede libero per ricettazione, truffa e sostituzione di persona. 

I militari della Pmz Magenta lo hanno fermato alle 4.30 in viale Migliara dopo averlo sorpreso a bordo di una Fiat 500 Enjoy con il parabrezza posteriore completamente distrutto e lo sportello lato passeggero danneggiato. Ai carabinieri il 19enne ha spiegato di aver preso la macchina a nome di sua cugina e di aver trovato la vettura già danneggiata al momento del noleggio. Lui stesso, senza documenti, ha poi dato alla pattuglia un nome e un cognome, risultati esistenti. 

Gli investigatori però non si sono "arresi" ed è bastato un controllo incrociato con la centrale operativa di Enjoy per capire che in realtà quella Fiat 500 era stata rubata. Dalle impronte digitali è poi emerso che l'identità del ragazzo era in realtà un'altra e che i dati che aveva fornito all'inizio li aveva "rubati" da un profilo Instagram. 

A quel punto per lui sono scattate la manette e lunedì mattina è stato processato per direttissima. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Nome reale ed esistente: si e' identi******to come Napoleone Bonaparte.......

  • ...lunedi è stato processato per direttissima. E successivamente rilasciato dopo 3 ore. Pronto per la prossima prodezza.

  • Una Enjoy....che morto di fame.

  • Uccideteli e date ai parenti delle generalità false del defunto.

    • Era uccidetelo e riferirò all'isola diciannovenne.

Notizie di oggi

  • Stazione Centrale

    Milano, uomo muore bruciato al distributore di carburante: si è cosparso di benzina

  • Incendi

    Incendio in un appartamento a Carugate (Milano): tre persone finiscono in ospedale

  • San Siro

    Occupano le cantine di un condominio e le trasformano in mini appartamenti fatiscenti

  • Attualità

    Decreto sicurezza, la Chiesa contro Salvini: "Continueremo ad accogliere a nostre spese i migranti"

I più letti della settimana

  • Milano, sciopero dei mezzi Atm per lunedì 21 gennaio: metro, bus e tram si fermano per 4 ore

  • Biglietti Atm a 2 euro, ecco il nuovo costo degli abbonamenti

  • Milano, ragazzina di 13 anni sparita nel nulla: trovata in albergo con due pusher di shaboo

  • Sciopero dei mezzi Atm, si preannuncia un lunedì nero: si fermeranno metro, bus e tram

  • Incidente in Fulvio Testi, ambulanza si ribalta dopo lo schianto con un'auto: tre feriti

  • Coltello alla gola, ragazzina di 20 anni immobilizzata e rapinata in centro a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento