BaggioToday

A Milano la prima boutique del baratto, la “Swap Boutique”

Apre a Milano la prima boutique del baratto per sconfiggere la crisi economica e promuovere gli stili di vita eco-sostenibili. Ad ogni capo verrà assegnato un punteggio, che permetterà ai clienti di scambiarlo con uno di pari valore

Si chiama “Swap Boutique” è aprirà i battenti venerdì 25 settembre. Sarà un negozio in cui non si compra, ma si scambiano i vestiti, accessori e anche libri e musica. Il nuovo esercizio commerciale si troverà allo Spazio Asti, in Via Asti.

Da venerdì a domenica in occasione della Urban Swap Party, la festa del baratto, un tram collegherà lo spazio al resto della città con un bar per l’apertivo ed un piccolo centro massaggio attrezzato.

L’idea del negozio ma anche delle iniziative collegate, è venuta all’Atelier del Riciclo, che propone stili di vita eco-sostenibili ma anche ragionevoli per questo momento di crisi economica.

Ma come si potranno scambiare i vestiti? Per ogni capo che si porterà le assistenti della boutique gli assegneranno un punteggio da 3 a 5 stelle: i capi con lo stesso punteggio potranno essere scambiati tra di loro. Non è tutto gratuito, sono previste delle quote associative minime.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento