BaggioToday

Era morta da giorni, ritrovata 53enne nella sua tintoria

Una signora di 53 anni è stata ritrovata morta nella sua lavanderia, a quasi una settimana dal suo decesso. Con lei il suo cane, allo stremo delle forze senza acqua ne cibo. La scoperta è stata fatta grazie ad un commerciante adiacente, insospettito dall’odore che proveniva dal negozio

Una signora di 53 anni è stata trovata morta oggi a Milano, a diversi giorni dal suo decesso. La donna è stata ritrovata nella sua lavanderia in Via Capecelatro.

Secondo gli investigatori, la donna sarebbe morta di morte naturale all’interno del suo negozio. Accanto a lei, legato al guinzaglio, il suo cane: la povera bestia era allo stremo delle forze, perché da diversi giorni si trovava accanto alla padrona morta, senza acqua e senza cibo.

L’allarme è stato dato dal titolare del bar accanto alla lavanderia, insospettito dalla protratta assenza della donna, ma soprattutto dal forte odore proveniente dalla lavanderia. Il corpo di Angela Pucci, questo il nome della 53enne, era in avanzato stato di decomposizione al momento del ritrovamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

Torna su
MilanoToday è in caricamento