BaggioToday

Ruba un panettone al Carrefour e minaccia i poliziotti: "Io sono la figlia di Vallanzasca"

La donna, una 43enne con precedenti, è stata arrestata dalla polizia giovedì sera

Foto repertorio

Giovedì sera per l'ennesima volta è tornata lì. Verso le 21, si è presentata di nuovo nel supermercato che negli ultimi giorni aveva già "visitato". Questa volta, però, una volta scoperta, i vigilantes hanno deciso di allertare la polizia e per lei sono scattate le manette, nonostante un tentativo di difesa decisamente singolare. 

Una donna di 43 anni, italiana e con precedenti, è stata arrestata dalla polizia con l'accusa di rapina aggravata ed è stata denunciata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e ubriachezza molesta. 

I poliziotti l'hanno fermata nel Carrefour di via delle Forze Armate, dove aveva appena rubato una birra e un panettone, per un valore totale di 40 euro. Alla vista degli agenti - chiamati dalla security - la 43enne ha lasciato cadere a terra un grosso coltellaccio e ha iniziato a minacciare la guardia al grido di "tu non sai chi sono io, ti taglio la gola". La stessa sorte è poi toccata agli agenti, a cui la donna - tra insulti e minacce - ha urlato di essere "la figlia di Vallanzasca", il criminale milanese più famoso di sempre. 

A quel punto la 43enne, che nei giorni precedenti aveva già cercato di rubare nel supermercato, è stata ammanettata e portata via. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento