BaggioToday

Giovane massacrato a calci per un portafogli: ma glielo restituiscono perché era vuoto

Due ragazzi italiani sono finiti in manette: hanno picchiato con calci e pugni un 24enne. Denunciata anche un'amica 17enne dei due che si è scagliata contro gli agenti di polizia

Repertorio

Preso a calci e pugni mentre era a terra. Due contro uno. Cercavano di rubargli cellulare e portafogli. Fino a quando non è riuscito a rialzarsi, fuggire e rifugiarsi all'interno di un supermercato h24 della zona. 

I due rapinatori, due 20enni italiani pregiudicati, sono stati arrestati dalla polizia per rapina in concorso. Insieme a loro c'era una ragazzina 17enne, denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale. La giovanissima, infatti, si è scagliata contro gli agenti con insulti di ogni tipo, nel vano tentativo difendere i suoi amici.

L'aggressione: circondato e preso a calci per terra

Stando a quanto ricostruito dalla questura, è successo tutto attorno alle 4 di mercoledì, tra via delle Forze Armate e via Bianca Milesi, in zona Baggio a Milano.

La vittima è un ragazzo angolano di 24 anni, regolare e senza precedenti penali. Stava rincasando quando nei pressi della sua abitazione è stato affiancato da uno degli aggressori che gli ha dato un pugno sul volto per rapinarlo del telefono cellulare. Il giovane africano, spaventato, ha cercato di scappare ma è stato subito trattenuto dallo zaino dal secondo malvivente. Che lo ha scaraventato al suolo. 

L'arrivo della polizia e l'arresto

Una volta a terra i due lo hanno preso a calci. Gli urlavano di consegnare il portafogli, che alla fine si sono presi ma hanno restituito al mittente perché era vuoto. Finalmente il 24enne è riuscito a fuggire nel vicino supermercato e sul posto sono intervenute le volanti della polizia. I due, che erano in compagnia della ragazzina, sono stati bloccati poco distante dagli agenti. 

Il 24enne, che ha recuperato anche il cellulare, è stato soccorso dal 118 e trasportato all'ospedale San Carlo in codice verde. Per fortuna, per il giovane, calci e pugni non hanno prodotto guai più seri.

"So dove trovarti. Mi devi dare un Rolex": arrestato pregiudicato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • confinati nel loro paese di origine come tutti voi. chi non è della città stato milano si levi dalle palle per sempre. federico, tu sei sicuro un terone, via fora dai ball..

  • Loro volevano il portafoglio e lui quello ha dato....

  • Mi è venuto in mente Aldo nella scenetta della montagna quando Giovanni gli chiede lo zaino con i panini e lo trova vuoto: al che Aldo gli rispose che gli era stato detto di portare lo zaino....

    • Prendiamola a ridere, ottimismo, come vogliono i soli giusti di questo mondo

  • 3 defi-centi che si rovinano la vita da giovani, ma probabilmente la colpa é di chi li ha educati

  • Risorse di Salvini?

    • Gaetano.... è evidente che hai gli stessi neuroni di Renzi.... proprio perchè di italiani delinquenti ne abbiamo da esportare non abbiamo bisogno di prendere quelli di altri paesi.....rifletti prima di scrivere....

    • No no Criminali italiani che magari uno come Salvini farà in modo che stiano a lungo in carcere e dentro la cella ... No a farsi recuperare con corsi, scuole e dopo lavoro carcerario.... ciò che adora la sinistra

    • No 3 delinquenti da mettere in galera come chiunque commetta reati.

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento