BaggioToday

Baggio, Dimensioni Diverse interdetta dalle attività dal consiglio di zona 7

Hanno partecipato alla Sagra di Baggio e hanno distribuito volantini che contestano alcuni progetti infrastrutturali di Expo. Dimensioni diverse, associazione che opera nel quartiere, è stata quindi interdetta da qualsiasi evento culturale dalla maggioranza del consiglio di zona 7

Dimensioni Diverse è un’associazione culturale del quartiere Baggio, che promuove attività sul territorio e che si occupa tra le tante cose anche di commercio equo e solidale. Fondata negli anni 90, in vent’anni Dimensioni si è organizzata in un gas, un gruppo di acquisto solidale e tiene anche corsi di italiano per stranieri.

Il 26 ottobre scorso però, il Consiglio di Zona 7 ha deliberato su una mozione presentata da alcuni consiglieri della maggioranza che chiede “l’interdizione perpetua dalla partecipazione alla Sagra di Baggio dell’associazione Dimensioni Diverse e la sua perpetua cancellazione dall’Albo zonale delle associazioni”. La maggioranza è arrivata a definirla un'organizzazione “indegna”. Secondo il consiglio quindi, l'associazione non potrà più partecipare a nessuna attività ricreativa o culturale che il quartiere Baggio intende organizzare.

Secondo il consiglio di zona, durante la suddetta sagra, i volontari dell’associazione hanno distribuito dagli stand a loro dedicati,  volantini poco “cortesi” nei confronti di Expo e della giunta di centrodestra. In particolare, su uno dei volantini, su una barca che affonda si possono vedere le facce di Bossi, Salvini, La Russa e De Corato, tra gli altri. Sotto di loro campeggia la scritta “Questa sicurezza, è un pacco mandiamola a picco”. I volontari hanno esposto anche un grande poster del Parco Agricolo Sud, in cui si evidenziavano tutti quei progetti infrastrutturali che verranno realizzati per Expo e l'impatto ambientale che avranno sul territorio del parco.

“Affermiamo e rivendichiamo che tutto il materiale esposto e i volantini distribuiti sono condivisi e in larga parte autoprodotti da noi. Sono rispettosi degli impegni presi che ci siamo assunti firmando il nostro contratto per la presenza alla Sagra” si legge nel comunicato Dimensioni Diverse in risposta alla delibera. Secondo gli accordi presi con il consiglio di zona, infatti, il Comune "affida alla Associazione la realizzazione della manifestazione 'Parco Sud tra speculazione e Bene Comune' nell'ambito della Sagra di Baggio" si legge nel contratto stipulato da Dimensioni per partecipare all'evento.

Per quanto rigurda la delibera e l'accusa di "indegnità", mossa all'Associazione dalla maggioranza di zona, “Riteniamo questa accusa infondata e di particolare gravità e chiediamo che essa venga immediatamente ritirata con uguale atto pubblico così come essa è stata formulata” fanno sapere da Dimensioni Diverse. L'associazione in sostanza vuole che, tramite un'altra delibera, il consiglio di zona riveda la precedente interdizione a tempo indeterminato.

La questione, secondo l’Associazione, ha radici politiche e va comunque al di là dell’interdizione a partecipare alla sagra e a qualsiasi altro evento di quartiere: “Quella dell’esclusione per ‘indegnità’ è ormai diventata la pratica quotidiana della politica sempre più costrittiva e restrittiva. Una  politica che coinvolge e ricade su tutte le persone che ogni giorno riflettono e agiscono per ridare dignità alla vita sociale” si legge in un altro passo del comunicato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento