BaggioToday

Anziana in ospedale, le vandalizzano due volte l'alloggio popolare

I figli: "Vogliono intimidire nostra madre e impedirle di tornare a vivere qui"

Repertorio

Devastato due volte un alloggio popolare a Baggio, nella "famigerata" via Quarti: lo scopo sarebbe quello di occuparlo abusivamente. La legittima assegnataria è una donna di 89 anni da qualche mese in ospedale. La vicenda viene portata alla luce dai figli dell'anziana, un uomo e una donna, e raccontata da Marianna Vazzana sul Giorno.

Via Quarti è una delle zone di Milano dove sta esplodendo l'emergenza delle occupazioni. Secondo i dati di Aler, 156 alloggi su 450 sono occupati e, recentemente, uno di questi è stato rioccupato appena qualche giorno dopo essere stato sgomberato dalla polizia. 

L'appartamento dell'89enne è stato letteralmente preso di mira dal racket: è stato vandalizzato due volte in poco tempo. La prima volta c'è stato anche un tentativo di occupazione. I due figli della donna hanno messo in ordine le cose, ma poi sono tornati e l'hanno trovato nuovamente vandalizzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda volta, il televisore e la lavatrice sono stati addirittura rubati. Secondo i figli dell'anziana è un chiaro segno che il racket intende impedire nei fatti alla donna di rientrare in possesso dell'alloggio quando sarà uscita dall'ospedale. La prova starebbe nelle cattiverie gratuite che hanno accompagnato i raid: la bombola d'ossigeno indispensabile per l'89enne manomessa, le scritte con lo spray sui muri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento